Tarassaco in teglia (Erbe in tecia)

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

dandelion-flower
Il Tarassaco e’ una pianta che cresce ovunque, chiunque conosce il suo fiore, eppure solo uno su mille sa che non solo si puo’ mangiare ma le sue proprieta’ curative sono molto efficaci.
Consumare tarassaco tra le tante cose aiuta a disintossicare il fegato e rafforza il sistema immunitario. Si raccoglie in primavera e in autunno.

Dopo averne raccolto un mezzo secchio, inclusa la radice (io raccolgo tutta la pianta, fiori e stelo inclusi) lo si lava bene dalla terra e poi lo si mette in pentola a pressione con acqua di rubinetto, che avete lasciato almeno un ora o due dentro un contenitore aperto per dare modo al cloro di evaporare.
Dopo un paio di minuti che fischia, si spegne il gas e si lascia li finche’ si puo’ aprire il coperchio.
Si scola bene e si tagliuzza grossolanamente, -l’acqua si tiene e si beve al posto del caffe’- poi si fa un soffritto di aglio con un po’ d’olio d’oliva e ci si mette il tarassaco bollito, salate e pepate e chiudete con il coperchio.
Cucinate a fuoco medio basso per un po’.
E’ un piatto che risale all’antichita’, in Veneto e’ abbastanza comune tra i contadini, si accosta bene al musetto (cotechino) e alla polenta. Volendo, lo si puo’ bollire assieme ad altre erbe.
Grattateci sopra del formaggio duro stagionato come Parmigiano, Pecorino, Carnia.

Buon appetito.


Per piacere facci un favore: clicca il mi piace! Grazie a chi lo fa! CiaooHei tu, ciao! Ci fai un favore grandissimo? Se ti e' piaciuta la ricetta, potresti schiacciare il 'mi piace/Like' ? Ci aiuteresti un bel po'! Grazie, ciao ciaooo :)

I commenti sono chiusi