Culurgiones Sardi

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Ingredienti per 150 ravioli:20150101_124449

500 g farina 00, 500 g farina sarda, kg 1 di patate rosse, 500 g parmiggiano, 100 g pecorino sardo fresco, 400 g provola, 125 g burro, 1 cucchiaio raso strutto, 3 spicchi d’aglio grattuggiati, sale q.b. (per chi piace: qualche fogliolina di: menta)

Preparazione:

Impastare la farina e lasciare riposare la pasta coperta da un telo; bollire le patate, nel frattempo grattuggiare i vari formaggi e metterli in una grossa ciottola, aggiungere il burro tagliato a pezzetti, lo strutto, l’aglio grattuggiato e se piace anche la menta tritata finissima.

Quando le patate sono cotte, pelarle e macinarle caldissime sul formaggio, dopodiché rimestare per bene con le mani fino a creare un impasto ben amalgamato e lisco. Appoggiare la ciottola sopra una pentola di acqua calda in modo che rimanga caldo durante la lavorazione.

La chiusura dei culurgiones dipende dalle capacità: l’ideale sarebbe chiuderli a mano, per chi non sa farlo (cosa non facile) può optare per il classico raviolo chiuso normalmente con un tagliapasta.

Quando si cucinano, l’acqua deve bollire poco e dal momento che salgono a galla 2 min di cottura e scolarli; adagiarli a uno ad uno su un piatto di portata, spolverarli di parmigiano e condirli con poca salsa ragù.

Buon Appetito!!!


Per piacere facci un favore: clicca il mi piace! Grazie a chi lo fa! CiaooHei tu, ciao! Ci fai un favore grandissimo? Se ti e' piaciuta la ricetta, potresti schiacciare il 'mi piace/Like' ? Ci aiuteresti un bel po'! Grazie, ciao ciaooo :)

I commenti sono chiusi

Altre ricette nella categoria "Pasta Fatta In Casa"