Pasta Alla Carbonara (come la faccio io)

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Oggi e’ il giorno della Carbonara. Con tutto il rispetto per la ricetta tradizionale Romana, questa e’ la carbonara che si mangia a casa mia.

Su un goccio d’ olio d’oliva, rosolate dell aglio e della pancetta (meglio se affumicata) tagliata a cubetti.

Togliete (se volete) l’ aglio e aggiungete della panna e tenete a fuoco basso finche’ a parte bollite delle pennette di grano duro in acqua salata per 6 minuti.

Quando le pennette sono a 4 minuti di cottura usate un po’ della loro acqua per allungare la salsa e dar modo alla panna di cucinarsi un po’ di piu’ senza addensirsi troppo.

Scolate la pasta a 6 o 7 minuti (due o tre minuti prima che sia al dente) e aggiungetela alla salsa che e’ ancora sul fuoco, aggiungete un TUORLO d’uovo per persona, senza il bianco e a fuoco basso continuate a mescolare con la salsa per altri due minuti.

Se avete fatto bene i conti, ci manca piu’ o meno un minuto perche’ la pasta sia cotta al dente, state attenti a non strafare… aggiungete formaggio pecorino o parmigiano e del pepe grattuggiato al momento, rigirate per un minuto, servite e mangiate subito!

A quanto ho capito, la ricetta originale non usa aglio, panna, l’uovo include l’albume… e in TV hanno appena detto di non farla saltare in padella.


Per piacere facci un favore: clicca il mi piace! Grazie a chi lo fa! CiaooHei tu, ciao! Ci fai un favore grandissimo? Se ti e' piaciuta la ricetta, potresti schiacciare il 'mi piace/Like' ? Ci aiuteresti un bel po'! Grazie, ciao ciaooo :)

I commenti sono chiusi