Gnocchetti alla Campidanese

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Gli gnocchetti sardi meglio conosciuti come “malloreddus” .
E’ la pasta sarda più famosa e tipica della Sardegna.
Vengono conditi usando diversi sughi, ad esempio il ragù al cinghiale.

Quando ero bambina ricordo che mia nonna me li cucinava sempre quando venivo in sardegna per le ferie; mi diceva: ecco un piatto tipico sardo…

Ingredienti per 4 persone:

mezza salsiccia sarda affumicata, 50 g di olive snocciolate, aglio, prezzemolo, estratto di pomodoro, passata di pomodoro, olio e sale

Preparazione:

Tagliate la salsiccia a dadini e soffriggetela qualche minuto nell’olio aggiungete l’aglio tritato  e le olive tagliuzzate subito dopo aggiungete un pò di estratto di pomodoro e fate cuocere qualche minuto rimestando continuamente; aggiungete la passata di pomodoro, salate fate cuocere per 15 minuti, spegnete e incorporate il prezzemolo tritato.

Preparazione gnocchetti sardi:

Riempite d’acqua una pentola, salatela e portatela ad ebollizione, quindi versate 400 g. di gnocchetti sardi.
Dopo circa 12 min. scolate la pasta e versatela in una terrina conditela col sugo preparato precedentemente.
Mischiate bene tutto il composto e … Buon appetito!!


Per piacere facci un favore: clicca il mi piace! Grazie a chi lo fa! CiaooHei tu, ciao! Ci fai un favore grandissimo? Se ti e' piaciuta la ricetta, potresti schiacciare il 'mi piace/Like' ? Ci aiuteresti un bel po'! Grazie, ciao ciaooo :)

Una risposta to “Gnocchetti alla Campidanese”

  1. sCriCCiolo ha detto:

    ma peperoncino non ne usate in Sardegna?