Ecco a voi il mio cibo antisonno > Copiate me <

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Avete presente ABBIOCCAMENTI E SBADIGLI E STANCHEZZE VARIE dopo mangiato?

Avete presente ABBIOCCAMENTI E SBADIGLI E STANCHEZZE VARIE dopo mangiato?

Specialmente subito dopo i periodi delle feste, passati mangiando tacchino, pollo anitra, carne, carne, carne, uova, paste, risotti, vino.
E forse anche dolci, e paste e torte e biscotti e tartine .e che goduria ma ora bastaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

E ci verranno intasamenti di intestino, pance gonfie, pesantezza, stanchezza, e’ come essere di piombo..vi sentite letargosi e/o semi comatosi??

Fate come me !! E’ ora di un periodo di pulizia, un periodo che comprendera’ solo verdure, insalata, frutta, succhi e acqua semplice.

Io sono spesso difficile da saziare. Eppure mi sono appena mangiato un cavolo verza in insalata, con un poco di olio
d’ oliva/aceto e sale, una fetta di pane. Due bicchieri d’ acqua. Ora godo di zero fame e zero pesantezza, anzi continuo a
muovermi di qua e di la.

Poi tra ieri e oggi mi sono pappato una zuppa di verdura immensa, tutta una pentola a pressione piena di roba.

La “roba” consiste in un chilo di verdure tra cipolle, cavolo, carote, costa, (tutto tagliato a tochi grossolani) mezzo
pugno tra lenticchie e orzo.. un vasetto di pelati casalinghi, spezie varie.

Riempi fino a due dita dalla fine con acqua, tieni in pressione per 10 minuti poi lascia raffreddare.

Sono poche calorie, ma tanto gusto, e tanto valore riempiente e tanta fibra, insomma niente fame, zero pesantezza, anzi
tanto urinare e svuotamento di intestino che sembra quasi contro le leggi della scienza!

E’ piu’ la roba espulsa di quella ingerita! E poi essendo tanta roba pressoche’ in stagione, quel chilo e mezzo di roba
costa meno di un euro.

Secondo due frettolosi calcoli si sta viaggiando alla media di 15 euro al mese per una pentola a pressione strapiena, al
giorno, a me ne basta mezza se poi mangio un cavolo crudo con due carote e due foglie di costa d’ argento anche loro crude.

E il sonno non esiste, l’ abbioccamento e’ una cosa del passato, e cosi’ pure la fame.

E domani vario. Mangio gli stessi ingredienti di oggi (haha) ma CRUDO, tutto tagliato in insalata, aggiungendoo dei semi di lino.

Forse dopo piu’ tardi se ho ancora fame mi pappo un vasetto di pomodori pelati, cosi’ come li ho messi via dopo appena una scottata e sterilizzamento successivo.
non bisogna cucinarli, li mangio cosi’ ci mettero’ un tantino di basilico dell’ estate scorsa, conservato sotto sale, e’
tutto piatto e bagnato ma come gusto sembra quasi fresco.

Punto e basta, non si mangia altro! PESANTEZZA DA DIGESTIONE NON E’ DI CASA QUI, me la sono dimenticata!! e siccome sono piu’ leggero, faccio anche dello stretching e della ginnastica da camera, bruciando ulteriori calorie, sgranchendomi i
muscoli, il che stimola il cervello a produrre endorfine benefiche che fanno stare cosi’ bene!!

> Copiate me <


Per piacere facci un favore: clicca il mi piace! Grazie a chi lo fa! CiaooHei tu, ciao! Ci fai un favore grandissimo? Se ti e' piaciuta la ricetta, potresti schiacciare il 'mi piace/Like' ? Ci aiuteresti un bel po'! Grazie, ciao ciaooo :)

I commenti sono chiusi