Volete conservare i Cetrioli in Vasetto?

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Volete conservare i Cetrioli in Vasetto?
Qui vi spieghero’ passo dopo passo come mettere i cetrioli in vasetto al fine di conservarli fino all’anno dopo.

Prendete i cetrioli e tagliateli a fette, lo spessore lo fate voi, io direi di un centimetro o poco meno.

come vedete, prima di affettarli io ho prima fatto quattro tagliettini laterali lungo la lunghezza dei cetrioli, questo e’ puramente a scopo ornamentale, per bellezza.
Dopo averli affettati, i Cetrioli si dispongono su uno scolapasta e gli si aggiunge del sale, al fine di estrarre un po d’acqua.
Quando lo scolapasta e’ pieno ci si mette un piatto sopra e si mette lo scolapasta su un recipiente che raccogliera’ l’acqua.

e poi sopra al piatto ci si mette un peso, al fine di comprimere un po’ il tutto per agevolare la fuoriuscita dell’ acqua.
Io avevo tra le mani dei pesi da bilancia, li ho messi su una busta ed ecco qui, li ho lasciati in questa posizione per un paio d’ore, togliendo acqua un paio di volte. (Quest’acqua potrete utilizzarla dopo, se volete).

A questo punto si prendono dei vasetti puliti i quali si sciaquano con un po’ di aceto, poi ci si mette dentro dei Semi di Finocchietto e del Peperoncino rosso. Se lo avete, anche un po’ di Aneto.

e poi mettete i vasetti su un recipiente

adesso prendete del vino bianco, dell’aceto di vino e dell’acqua (se avete ancora l’acqua che avette estratto ai cetrioli, meglio)

e metteteli su una pentola. Potete usare tre parti uguali, a noi ci piace il vino
e cosi’ abbiamo messo una bottiglia di vino, mezza di aceto e mezzo litro di acqua.
Poi mettete la pentola sul fuoco e portatela all’ebollizione
qui vedete la pentola al fuoco, i quattro vasetti che aspettano i cetrioli ed i cetrioli che aspettano di andare in pentola per una scottata di un paio di minuti. Da notare che non si aggiunge sale perche’ li abbiamo gia’ cosparsi in precedenza per estrarre l’acqua.

appena la pentola bolle, buttate giu’ i cetrioli, e dategli un paio di minuti da quando hanno cominciato a bollire, poi metteteli sui vasetti.

sui vasetti

nel caso di sopra, abbiamo bollito i cetrioli, con questi abbiamo riempito 2 vasetti, poi ne abbiamo bollito ancora, riempito gli altri due vasetti, a questo punto abbiamo versato il liquido della pentola nei contenitori fino a riempirli tutti, il liquido non e’ bastato, ne mancava un po’ per riempire l’ultimo vasetto… allora abbiamo bollito ancora un po’ di aceto/acqua/vino per finire l’ultimo vasetto.
Abbiamo messo il tappo nei vasetti immediatamente e li abbiamo lasciati raffreddare.
Mano a mano che i vasetti si raffreddano dovreste sentire il “click” del coperchio che si imbarca verso l’interno.

Finito. Metteteli su una cassetta e portate il tutto in dispensa.


Per piacere facci un favore: clicca il mi piace! Grazie a chi lo fa! CiaooHei tu, ciao! Ci fai un favore grandissimo? Se ti e' piaciuta la ricetta, potresti schiacciare il 'mi piace/Like' ? Ci aiuteresti un bel po'! Grazie, ciao ciaooo :)

Una risposta to “Volete conservare i Cetrioli in Vasetto?”

  1. luciano ha detto:

    mi sembra una gradevole soluzione